Il limone in un dolce: le delizie napoletane che ci fanno impazzire

Il limone in un dolce: le delizie napoletane che ci fanno impazzire

Delizia al limone
Delizia al limone
Delizia al limone
Delizia al limone
Delizia al limone

Sono piccole cupolette ricoperte da una glassa bianca e si chiamano delizie al limone. Sono una vera e propria specialità tipica della Campania, e si trovano in tutte le pasticcerie di Napoli e dintorni, proprio perché fatte con i limoni succosi della costiera amalfitana. Insieme al babà e alla pastiera sono i dolci più tipici di questo territorio. Un nido di pan di Spagna ripieno di una crema al limone: prepararle è laborioso ma vi darà grande soddisfazione!

Limoni Bio

Per la preparazione delle delizie è bene scegliere dei limoni biologici, perché, dovendo utilizzare sia il succo sia la buccia, è bene che non abbiano subito alcun trattamento. Nel caso non li trovaste, lasciate i vostri limoni in ammollo in acqua e bicarbonato per almeno un’ora prima di utilizzarli.

La ricetta per preparare le delizie al limone

Ingredienti

Per la crema al limone: 2 tuorli, 40 g zucchero, 40 g burro, la scorza grattugiata di 1 limone, 40 g succo di limone.
Per il pan di Spagna: 5 uova, 150 g zucchero, 75 g farina 00 più un po’, 1/2 bacca di vaniglia (facoltativa), una noce di burro.
Per l’acqua al limoncello: 30 g zucchero, 30 g acqua, 50 g limoncello, la buccia grattugiata di 1/2 limone.
Per la farcitura: 200 g crema pasticciera, 100 g crema al limone, 30 g limoncello, 30 g panna montata.
Per la glassa di copertura: 200 g crema pasticcera, 100 g crema al limone, 80 g panna montata, 30 g latte.

Delizia al Limone
Delizia al limone.

Procedimento

Per prima cosa versate l’impasto per il pan di Spagna in 8 stampini di alluminio precedentemente imburrati e infarinati. Riempiteli sino a un dito dal bordo, metteteli in forno e cuoceteli a 170° per 15 minuti. Una volta cotti, toglieteli dagli stampi e lasciateli raffreddare.

Fate ora la crema al limone. Grattugiate la scorza del limone in una ciotola, aggiungete il succo e lasciate in infusione per una decina di minuti.

Intanto montate lo zucchero con i tuorli, sino a quando saranno ben spumosi.  Trasferite tuorli montati e succo di limone in un pentolino e fate scaldare, senza che arrivi a bollore. Togliete poi dal fuoco, unite il burro e mescolate. Fate raffreddare in frigo.

Pensate ora all’acqua al limoncello: in un altro pentolino mettete l’acqua, lo zucchero e la buccia grattugiata di 1/2 limone. Fate scaldare e poi togliete dal fuoco. Aggiungete il limoncello e fate raffreddare.

Prendete ora le forme di pan di Spagna, capovolgetele e scavatele un poco con un coltellino, per poterle farcire di crema. In una ciotola mescolate un po’ di crema pasticciera, un po’ di crema al limone e la panna montata e poi farcite con questo mix le formine di pan di Spagna, richiudetele e capovolgetele. Bucherellatele con uno stuzzicadenti e poi spennellatele con l’acqua al limoncello. Lasciatele riposare in un luogo fresco e intanto preparate la glassa.

In una ciotola mescolate insieme la restante crema pasticciera e quella al limone, 80 g di panna montata e 30 g di latte. Versatene poi un cucchiaio su ogni cupoletta di pan di Spagna, mettete in frigo e lasciate a riposare per 7 ore.

Prima di servire guarnite con un ciuffo di panna montata o con qualche scorzetta di limone. Accompagnate le delizie con un bicchierino di Limoncello, avrete tutti i profumi e i sapori della costiera a casa vostra.

Nel tutorial qualche consiglio in più per le delizie al limone perfette

Translate »