I grandi classici della cucina italiana | CucinoFacile.it

I grandi classici della cucina italiana

Cotoletta alla milanese

Non sono solo quelle ricette che non ci stancano mai. I grandi classici sono prima di tutto quei piatti che hanno un valore simbolico: si legano alla memoria, segnano i giorni di festa, arricchiscono l’occasione speciale. Non devono essere necessariamente difficili da eseguire: ciò che li caratterizza è la popolarità, l’amore con cui generazione dopo generazione vengono tramandati e amati.

Grandi classici, spazio alla tradizione

I piatti più celebri della nostra gastronomia che hanno resistito al tempo e alle mode, sono fonte di ispirazione per variazioni sul tema, ricerche ed esercizi di stile. Ma hanno un grande vantaggio: sono sempre buoni nella versione originale, tradizionale. E non ci stancano mai. Eseguirli seguendo la ricetta tradizionale è soddisfacente, ma anche importante per esercitarci. I grandi classici, infatti, sono quelle ricette che ogni cuoco provetto deve saper eseguire e dalle quali poi può partire per proporre varianti fantasiose e contemporanee.

Bucatini all’amatriciana, la ricetta tradizionale
Bucatini all’amatriciana, la ricetta tradizionale.

Il classico è quel piatto che ogni volta che lo mangi ti racconta qualcosa di nuovo e qualcosa di nostalgico

I re del menu

Un intero menu a base di grandi classici potrebbe risultare impegnativo, ma siamo sicuri che proporre uno di questi piatti assicurerà a pranzi e cene un grande successo. I grandi classici infatti sono dotati di carattere e tipicità e possono essere un buon punto di partenza per costruire un menu a tema. A ispirarci potrà essere la regione di provenienza del piatto, ma anche uno degli ingredienti base che avrete acquistato per prepararlo!

In un paese come l’Italia, dove la ricchezza gastronomica è sterminata e varia, non è semplice fare una selezione. Ecco i classici che abbiamo scelto e cucinato per voi, consapevoli di non poter essere esaustivi.

I grandi classici

Translate »