I dolci della tradizione per la festa della mamma | CucinoFacile.it

I dolci della tradizione per la festa della mamma

Se la festa della mamma non ha una torta o un biscotto simbolo come il panettone a Natale e la colomba a Pasqua, ciò non toglie che ci siano dolcetti più o meno adatti alla ricorrenza. Ecco quali caratteristiche devono avere i dolci tradizionali per la festa della mamma, adatti a sorprenderla con la colazione a letto, a merenda oppure per il dessert.

Quali caratteristiche hanno i dolci tradizionali per la festa della mamma?

Per festeggiare le nostre mamme, possiamo preparare tantissimi dolci differenti. L’ingrediente più importante, però, resta l’amore con cui si preparano torte, crostate, ciambelle, dolci e biscotti. Qualche ingrediente iconico come il cioccolato e le fragole possono aiutarci a coccolare la mamma con dolcezza e semplicità, ma è ai fiori che affidiamo il nostro messaggio. Utilizzare quelli eduli come decorazione, è l’idea in più per un effetto wow assicurato.

Torta di rose

Per una mamma romantica, i dolci ideali sono quelli a tema rosa: possono ricrearne la forma o “rubarne” il profumato bocciolo come ingrediente. La prima idea che viene in mente, pensando ai dolci tradizionali per la festa della mamma, è, quindi, la classica torta di rose: un lievitato composto da tante “rose”. Per dare un tocco moderno a questa soffice torta, l’ideale è preparare delle roselline singole, come nelle rose soffici e fragoline. Se, invece, preferite un dolce che usi la rosa come ingrediente, provate la coppa di more, caprino fresco e confettura di rose: sarà un delizioso dessert. E per chi vuole sorprendere la mamma con un dolce preparato con i bimbi, le rose di sfoglia sono la scelta migliore, facili e veloci.

Biscotti e macarons

I biscotti sono di certo uno dei classici dolci tradizionali per la festa della mamma. I macarons – dei delicati biscotti alle mandorle francesi – con i loro colori tenui possono essere un ottimo regalo da fare alla mamma, magari invitandola a bere un tè. Se volete cimentarvi a farli in casa, provate con i macaron alle nocciole, non saranno colorati come quelli che si comprano, ma verranno apprezzati ugualmente.
La soluzione più semplice per preparare dei biscotti per la festa della mamma è preparare una classica frolla al burro e ritagliarla poi con delle formine a forma di cuore oppure con delle letterine, per formare il messaggio d’affetto che preferite, magari da farle trovare sul tavolo della colazione.

Torta di fragole

Quando fare una scorpacciata di fragole, se non a maggio? Potete utilizzarle per preparare un tiramisù oppure per la classica crostata di fragole. Anziché decorare la superficie con le classiche strisce di pasta intrecciate, ritagliate dalla frolla dei cuoricini e ricoprite la superficie con le formine. Se poi volete rendere la crostata ancora più speciale, aggiungete anche la crema al cioccolato, per una festa della mamma che più golosa non si può.

Sfoglia la photo gallery qui sopra per 25 ricette floreali davvero deliziose!

Translate »