Gnocchi di zucca con gamberi e salsa al cocco

Gnocchi di zucca con gamberi e salsa al cocco

CI01610.pdf

Per la ricetta degli gnocchi di zucca con gamberi e salsa al cocco, mondate la zucca, privandola di buccia e semi, e tagliatela a fettine spesse 5 mm. Ponete le fettine di zucca su una placca da forno, aggiungete un pizzico di sale e infornate a 180 °C per 20’, quindi frullatele.

Lessate le patate intere con la buccia in acqua bollente salata per 30’, sbucciatele e schiacciatene la polpa con lo schiacciapatate. Mescolate la polpa delle patate e della zucca con l’uovo, la farina e un pizzico di sale, fino a ottenere un composto omogeneo.

Infarinate il piano di lavoro e dividete a pezzi la pasta, ricavatene f￿iloncini di un paiodi cm di diametro, quindi tagliateli a cubotti.  Schiacciate con il pollice e rotolate sui rebbi della forchetta ciascun cubotto.  Schiacciate ciascun cubotto con il pollice e trascinatelo sull’apposita tavoletta rigagnocchi infarinata. Schiacciate ciascun cubotto con il pollice e trascinatelo su una grattugia infarinata.

Tostate la farina di cocco in una pentola finché non diventa dorata, quindi aggiungete 170 g di latte, portate a ebollizione e poi frullate tutto. Tritate lo scalogno e fatelo imbiondire in una pentola con un cucchiaio di olio, aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare, quindi unite il composto di farina di cocco, 200 g di latte e un pizzico di sale, fate bollire, poi filtrate. Nettate un mazzetto di aneto, privandolo dei gambi, e tritatelo.

Sgusciate i gamberi, privateli del budellino nero e tagliateli a metà per il lungo, poi saltateli in una padella con un cucchiaio di olio e un pizzico di sale per 1’, quindi aggiungete la salsa al cocco e, dopo 1’, l’aneto e una macinata di pepe nero. Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata per 3’ da quando vengono a galla, scolateli con un mestolo forato, conditeli con i gamberi e la salsa al cocco e serviteli subito.

Translate »