Gnocchi di pane in brodo di prosciutto | CucinoFacile.it

Gnocchi di pane in brodo di prosciutto

PER IL BRODO DI PROSCIUTTO
Sobbollite per 2 ore i ritagli di prosciutto in 1 litro e 200 g di acqua insieme con la cipolla arrostita. Al termine della cottura filtrate il brodo e aggiustate di sale.

PER GLI GNOCCHI DI PANE
Tagliate a cubetti il pane e mettetelo a bagno in acqua (150 g) e latte (150 g) freddi finché non si sarò ammorbidito. Strizzatelo e aggiungetevi la ricotta, il prosciutto, il parmigiano grattugiato, l’uovo e il tuorlo, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato e 1 cucchiaio di menta tritata. Unite anche un po’ di farina, circa 60 g, per aiutarvi a impastare, sale e pepe.
Formate gli gnocchi con l’aiuto di due cucchiai, immergeteli subito in acqua a bollore non troppo vivace e cuoceteli finché non vengono a galla.
Scolateli e disponeteli in una placca foderata con carta da forno. Conditeli
con un filo di olio e sale e terminate la cottura in forno a 180 °C per 5 minuti.
Serviteli con il brodo di prosciutto caldo, guarnendo con foglie di erbe aromatiche intere.

Translate »