Gazpacho di avocado con ceci fritti: l’aperitivo per risollevarci il morale

Gazpacho di avocado con ceci fritti: l’aperitivo per risollevarci il morale

I giorni sembrano non passare mai in questo tempo di quarantena e allora non rimane altro che tentare di mantenere alto l’umore con piatti che diano soddisfazione, nella preparazione ma soprattutto nell’assaggio. Oggi vi proponiamo un aperitivo insolito ma molto invitante, un gazpacho di avocado e ceci fritti, perfetto per chi ama questo frutto dalla meravigliosa consistenza e per chi segue una dieta vegetariana.

L’avocado, un frutto magico

Minerali, vitamine, fibre e grassi sani: questo piccolo frutto originario del centro America è davvero una riserva di tantissime proprietà benefiche per il nostro organismo. Tra le sue caratteristiche principali, quella di ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e la capacità di donare un senso di sazietà che aiuta tutti coloro che devono fare attenzione ai chili di troppo. E in questo periodo siamo in tanti!

Come servire questo aperitivo

Potete preparare una grande ciotola e versarvi il vostro gazpacho e accanto mettere una boule più piccola con i ceci fritti: in questo modo ciascuno prenderà il quantitativo che desidera sia di gazpacho sia di ceci. Oppure potete scegliere dei bicchieri particolari e versare in ognuno un poco di gazpacho guarnito da un cucchiaino di ceci fritti: un modo più carino per porgere a ogni commensale il vostro aperitivo.

gazpacho-di-avocado

Come preparare il gazpacho di avocado

Ingredienti: 4 avocado, 1 peperone verde, 1 costa di sedano, 1 cetriolo, 1 pizzico di tabasco, 1 cucchiaio di aceto, 1 limone, sale, pepe, 6 cipolline sott’aceto, 1 spicchio di aglio, 3 dl di succo di pomodoro, 200 g ceci ammollati la notte prima, olio per friggere.

Procedimento: pulite e mondate il sedano e poi tagliatelo a pezzettini. Fate lo stesso con il cetriolo e il peperone, l’aglio e le cipolline. Tagliate a metà ogni avocado, togliete il nocciolo e fateli a pezzetti. Spruzzateli con un poco di succo di limone perché non anneriscano e poi unite tutto alle altre verdure. Tritate tutto con un mixer, aggiungete il succo di pomodoro, l’aceto, il sale e qualche goccia di Tabasco. Coprite con un foglio di pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti prima di servire. Nel frattempo preparate i ceci: sciacquateli dall’ammollo, metteteli in una pentola con acqua e fateli lessare per un’ora. Scolateli dalla loro acqua di cottura. In una padella versate l’olio da frittura e scaldatelo lentamente. Appena sarà caldo versateci i ceci e fateli friggere per circa 5 minuti. Quando saranno dorati scolateli con una schiumarola, poneteli su un foglio di carta assorbente e poi salateli. Serviteli appena fritti con il gazpacho di avocado. Per dare ai ceci un sapore accentuato e piccante, potete condirli con un poco di paprika in polvere.

Translate »