Funghi trifolati all’aceto balsamico

Funghi trifolati all’aceto balsamico

Funghi trifolati all'aceto balsamico

Funghi trifolati all’aceto balsamico” è stato pubblicato su Vegolosi, magazine di cultura e cucina 100% vegetale

Stampa

Funghi trifolati all’aceto balsamico

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 4 persone


Ingredienti

  • 800 g di funghi cremini o champignon
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di salsa di soia (senza glutine se necessario)
  • 4 cucchiai di aceto balsamico
  • 2 cucchiaini di timo
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 punta di aglio
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • Sale e pepe



Si cucina!

Pulite molto bene i funghi da ogni residuo di terra ed eliminate la base del gambo. Versateli interi in una ciotola e conditeli con olio, aceto balsamico, salsa di soia, timo, aglio, sale e pepe e lasciate insaporire una decina di minuti.

Cuociamo i funghi

Infornate i funghi con un terzo della loro marinatura in forno statico a 200°C per circa 20 minuti, in modo da farli ammorbidire. Una volta cotti toglieteli dal forno e saltateli 5 minuti in padella, aggiungendo anche l’amido sciolto in qualche cucchiaio di acqua e il resto della marinatura. Fate rapprendere un po’ il liquido in modo da formare un delizioso sughetto, completate con il prezzemolo tritato e servite subito i vostri funghi ben caldi coperti con la loro glassa.

Conservazione

Potete conservare questi funghi glassati all’aceto balsamico per un paio di giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Funghi trifolati all’aceto balsamico” è stato pubblicato su Vegolosi, magazine di cultura e cucina 100% vegetale.
Su Vegolosi trovi ricette per tutti, notizie, video e guide di cucina: puoi seguirci anche su Facebook, Whatsapp, Pinterest, Instagram e Youtube.

Translate »