Frittata ricca di primavera

Frittata ricca di primavera

Frittate di primavera: idee e consigli
Frittate di primavera: idee e consigli
Frittate di primavera: idee e consigli
Frittate di primavera: idee e consigli
Frittate di primavera: idee e consigli

La frittata è la ricetta ideale per tutte quelle volte che non si sa cosa cucinare o non si ha tempo, ma si ha voglia di portare a tavola qualcosa di buono, sfizioso e sano in modo veloce.
Due o tre uova a settimana sono la quantità ideale in una dieta equilibrata e se non le amate sode o al tegamino, la frittata è un ottimo modo per consumarle.

Il composto perfetto per la frittata

Partiamo dalle basi: come si prepara una frittata?
Basta sbattere le uova con un pizzico di sale e pepe, del parmigiano grattugiato e un pochino di latte (facoltativo).
Attenzione: sbattere, ma non montare!
Si possono aggiungere le erbe aromatiche, in genere prezzemolo tritato, e per dare un po’ di consistenza un cucchiaio di ricotta.
Con questo mix si posso preparare frittate in padella o al forno. 

Non solo frittata: il rotolo

Con il composto base della frittata in realtà potete preparare anche altre cose.
Per esempio un bellissimo rotolo da farcire con qualcosa di cremoso come un classico ripieno di ricotta e spinaci.
Basta cuocere la frittata in forno all’interno di uno stampo rettangolare e poi, una volta fredda, farcirla e arrotolarla.
Avvolta nella pellicola si lascia in frigorifero per un po’ e sarà poi pronta per essere affettata.
Piace molto ai bambini perchè ha un aspetto divertente.

Frittata o muffin

Sempre con il mix di uova, sale, pepe e parmigiano potete riempire dei cestini di pane croccante o di speck.
Basta rivestire uno stampo per muffin o anche dei pirottini di alluminio monoporzione con delle fette di pancarré schiacciate con un matterello oppure delle fette di speck.
Riempite con il mix per frittata e cuocete in forno a 180° per circa 15 minuti. Una bellissima idea per un aperitivo in piedi.

Ricetta delle frittate di primavera

La frittata è quella ricetta che può trasformarsi in mille modi.
Potete infatti arricchirla con tanti ingredienti e in questa stagione vi suggeriamo fave, asparagi, pisellini e funghi.
Basta sbollentare o cuocere al vapore tutto e poi o mescolare uova, legumi e verdure. In alternativa cuocete la frittata e poi aggiungete il resto sopra, un po’ come fosse la base di una pizza. Il gioco di consistenze è molto gradevole.
Nella frittata di verdure stanno molto bene anche le cipolle e, per dare un po’ di colore e profumo, delle erbe aromatiche.
A noi piacciono il basilico e la menta in abbinamento con i legumi e gli ortaggi, ma potete divertirvi con i profumi come volete.

Aggiungiamo il formaggio

Per rendere più fresca e anche più saporita una frittata ricca di verdure, vi suggeriamo di aggiungere del formaggio cremoso e dal retrogusto leggermente acidulo: il caprino.
Non cuocetelo con le uova, ma semplicemente versatene qualche cucchiaiata sulla frittata tiepida.
Prima, però, mescolatelo con un filo di olio, la scorza di limone e del basilico tritato perché diventi una crema morbida e saporita.

Il panino con la frittata: must eat di stagione

Questa frittata primaverile può ovviamente diventare il ricco ripieno di un panino da portare ad un pic-nic dato che le giornate diventano sempre più belle, calde, luminose e lunghe ed è tempo di mangiare all’aperto.
Il pane perfetto per la frittata? La rosetta, la michetta o il semplice pane da affettare con la crosta croccante.

 

Translate »