Friggitelli: fritti ma non solo!

Friggitelli: fritti ma non solo!

Friggitelli!
Friggitelli!
Friggitelli!
Friggitelli!

I friggitelli, anche noti come peperoni friarielli, sono quei peperoncini verdi, corti e croccanti che in genere vengono fritti in padella interi con il picciolo.
Si chiamano friggitelli proprio perché la frittura è il miglior modo per cucinarli, anche se vogliamo suggerirvene altri.
Se ve lo state chiedendo la risposta è “no, non sono piccanti”!

Friggitelli in padella

La ricetta classica dei friggiteli prevede la cottura in padella con olio extravergine di oliva e aglio, tanto aglio.
Per prima cosa è importante lavarli molto bene e asciugarli con cura.
Attenzione poi a non tagliarli perché la caratteristica di questi ortaggi è che vanno mangiati con le mani tenendoli per il picciolo.
Se volete friggerli, ma non troppo, metteteli in una padella antiaderente con due spicchi di aglio e dell’olio e quando sono abbastanza rosolati lasciateli ammorbidire aggiungendo un po’ di acqua.
Per una cottura più veloce e meno light, potete invece friggerli in immersione, sempre in olio di oliva.

Friggitelli al forno

I friggiteli sono molto buoni anche cotti in forno, da soli o con altre verdure.
Basta metterli in una pirofila conditi con olio, sale e aglio e lasciarli ammorbidire a 200° per circa 30 minuti.
Provateli con accanto patate o pomodorini, o anche tutti mischiati insieme.
Per un contorno particolare e dal retrogusto dolce, prima di metterli in forno cospargeteli di miele e paprika.

Friggitelli ripieni

Una volta cotti in forno e quindi morbidi potete anche pensare di riempirli.
Un ripieno ottimo nei friggitelli è quello preparato con il tonno, la mollica di pane, prezzemolo, sale e pepe, ma se preferite potete utilizzare anche un macinato di carne o anche semplicemente pan grattato sempre insaporito con aglio, prezzemolo, sale e pepe.
Una volta farciti vanno ripassati in forno, conditi con un filo d’olio.

Friggitelli come condimento della pasta

La pasta con i friggitelli è un primo piatto molto gustoso e facile da fare e vi consigliamo di provarlo con una pasta integrale.
Il sugo si prepara cuocendo in padella dei pomodorini con aglio e basilico.
A parte friggete i friggiteli e poi uniteli al pomodoro.
Potete lasciare il condimento molto grossolano a pezzettoni, oppure tagliare a pezzi piccoli i friggitelli.
Non serve aggiungere altro, ma se volete una spolverata di parmigiano o di ricotta salata ci stanno bene.

 

Translate »