Finocchi fritti e salsa tartara

Finocchi fritti e salsa tartara

finocchi fritti e salsa tartara

Per preparare i fiocchi fritti e salsa tartara mondate i finocchi, eliminando la base e i gambi; tagliateli a metà, poi a spicchi sottili. Lavateli e sgocciolateli con cura. Infarinateli, poi rompete in una ciotola le uova, battetele leggermente con una forchetta e tuffatevi i pezzi di verdura. Allargate su un vassoio abbondante pangrattato e passatevi gli spicchi di finocchio, premendoli delicatamente perché se ne rivestano completamente. Scaldate abbondante olio nella padella dei fritti, meglio se munita di cestello, e friggete pochi pezzi alla volta, finché saranno ben dorati. Sgocciolateli e metteteli via via ad asciugare su un doppio strato di carta bianca da cucina, tenendoli in caldo. Salateli, pepateli e serviteli immediatamente, accompagnati dalla salsa tartara.

Translate »