Filetto di maiale al curry con polenta

Filetto di maiale al curry con polenta

Per preparare il filetto di maiale al curry con polenta cuocete la polenta con g 120 di acqua bollente salata. A cottura ultimata, mantecatela con il parmigiano; stendetela su un largo piatto e lasciatela raffreddare, quindi tagliatela a bastoncini. In una padella antiaderente fate fondere il burro, che salerete appena: questa operazione serve a non salare direttamente la carne che, altrimenti, asciugherebbe troppo. Ponete nel burro spumeggiante i bastoncini di polenta e il filetto, legato con un doppio giro di spago da cucina perché non si deformi durante la cottura. Lasciate sul fuoco fino a che il filetto sarà completamente cotto e la polenta risulterà croccante. Togliete il filetto e la polenta dalla padella, tenendoli al caldo. Eliminate il grasso di cottura, poi versate nella padella una cucchiaiata di vino bianco, fatelo evaporare per un minuto, quindi aggiungete la panna e il curry e lasciate restringere per un paio di minuti. Servite il filetto caldissimo, accompagnato da polenta e salsa.

Translate »