Farinata di lenticchie con ortaggi misti

Farinata di lenticchie con ortaggi misti

Per la ricetta della farinata di lenticchie con ortaggi misti, mondate i carciofi, tagliateli a metà, eliminate la barbina interna con l’aiuto di uno scavino; tuffateli via via in acqua acidulata con il succo di 1/2 limone. Sbollentateli in acqua salata per 4-5 minuti, quindi raffreddateli in acqua ghiacciata e asciugateli su carta da cucina. Rosolate i carciofi in una padella, unta con un filo di olio di oliva, per 5 minuti. Sfogliate il cespo di radicchio. Scaldate 2 litri di acqua in una casseruola; unite il vino, l’aceto per 20 secondi, quindi raffreddatele in acqua ghiacciata. Lavate e affettate le puntarelle per il lungo. Mescolate l’insalata riccia, la ruchetta e le puntarelle e conditele con olio di oliva e sale.
PER LA MAIONESE ALLE MANDORLE: Frullate le mandorle con 200 g di acqua, quindi versate il composto in un canovaccio e strizzatelo, ottenendo un latte di mandorla. Frullate con un frullatore a immersione 100 g di latte di mandorla con 20 g di succo di limone e una presa di sale, unendo a filo 175 g di olio di semi, finché non otterrete una maionese; aromatizzatela con 1 cucchiaino di wasabi.
PER LA FARINATA: Frullate le lenticchie fino a ridurle in farina.e sbollentatevi le foglie di radicchio Tritate il porro con qualche fogliolina di rosmarino e un paio di foglie di salvia; mescolate il trito con la farina di lenticchie, 600 g di acqua e 1 cucchiaino scarso di sale usando una frusta; lasciate riposare il composto per 2 ore. Scaldate una padella ben unta con olio di semi; collocate al centro un anello tagliapasta rotondo (ø 16 cm), versate all’interno 2 mestoli di composto e lasciate cuocere per circa 3 minuti; quindi sfilate l’anello, voltate la farinata e proseguite la cottura per 1 minuto. Ripetete l’operazione fino a esaurire il composto; dovrete ottenere 6 farinate. Completatele con le verdure e portate in tavola, accompagnando con la maionese alle mandorle.

Translate »