Elogio della pizza fatta in casa, e come farla

Elogio della pizza fatta in casa, e come farla

Il lievito
La farina
L’acqua
L’impasto
Il sale
La lievitazione
La stesura
La farcitura
Il forno
La stagionalità
Non arrendetevi!

La pizza l’amiamo e non possiamo farci niente, come per l’amore. Quando c’è si segue. Il giorno migliore per celebrare la nostra passione è senza dubbio venerdì 17 gennaio, in cui si celebra la Giornata internazionale della pizza italiana.

Stando all’ultimo studio del CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) in Italia sforniamo ogni giorno 8 milioni di pizze, per un totale di oltre tre miliardi di pizze all’anno. Un settore che ha un fatturato annuo di 15 miliardi di euro, con un business totale che va oltre i 30 miliardi di euro.

Ma se alla pizza non si rinuncia mai e in ogni forma, dalla classica napoletana a quella al taglio e alle pizze gourmand che negli ultimi anni hanno veramente rivoluzionato il settore, una ricerca di Doxa/AssoBirra, oltre a confermare che il binomio più amato resta sempre pizza e birra (nonostante luoghi come Dry Milano, che hanno fatto la rivoluzione proponendo pizza e cocktail), racconta anche che il 58% gli italiani non solo preferiscono mangiare la pizza a casa, ma preferiscono anche farla con le proprie mani.

Sono ben 14 milioni i pizzaioli fai-da-te, che impastano a mano o con la planetaria e guarniscono in modo classico o usando la fantasia. Ma come si fa la pizza? Se un vero disciplinare esiste solo per la pizza napoletana (la cui arte, quella dei pizzaioli, è anche diventata patrimonio Unesco per l’Umanità) per le altre, e specialmente per la pizza fatta in casa, le ricette sono diverse quanto i pizzaioli.

Insieme a Monica Bianchessi, per 15 anni volto di Alice TV e chef in house di Kenwood, abbiamo stilato 12 consigli utili per preparare un ottimo impasto e un’ottima pizza fatta casa. Leggeteli nella gallery sopra!

(Sul sito di Kenwood Club trovate moltissime ricette a tema pizza: dalla pizza tradizionale all’impasto base, passando per quella con i pomodorini fino a quella con impasto senza glutine).

Translate »