Duffin: i dolcetti per la colazione del weekend

Duffin: i dolcetti per la colazione del weekend

Duffins per la colazione del weekend
Gli ingredienti per i duffin
Negli stampini e poi al forno
Sac à poche
Al ripieno di marmellata

C’è qualcosa di più bello che fare colazione in famiglia nel weekend? Svegliarsi con calma tutti insieme, raccogliersi intorno a una tavola per bere caffè e cappuccino e mangiare qualcosa di buono per molti è quasi un rito del fine settimana.

Se volete stupire i vostri con qualcosa di buono e originale, ma anche facile e veloce da preparare, la ricetta giusta potrebbe essere quella dei duffin.

Non li conoscete? Sono dolcetti a metà tra un donut e un muffin, perché ricordano il sapore delle ciambelle fritte, ma si fanno in forno. I duffin si possono riempire, ad esempio, con crema di cacao e nocciole o confettura per renderli ancora più golosi.

Come fare i duffin

Ingredienti

Per circa 30 duffin vi servono: 100 g zucchero, 1 uovo, 100 g burro, 140 g farina 0, 2 cucchiaini di lievito per dolci, 80 g yogurt bianco, buccia di limone e zucchero semolato, crema di cacao e nocciole o confettura q.b.

Procedimento

La preparazione dei duffin è molto semplice. Per iniziare mescolate in un contenitore capiente – con una frusta a mano – lo zucchero e il burro, poi unite le uova e continuate a girare con vigore per ottenere un composto omogeneo.

Aggiungete quindi lo yogurt, la farina e il lievito per dolci e la buccia di limone e continuate a mescolare con la frusta. L’impasto deve essere molto morbido.

Accendete il forno a 180° e imburrate, infarinate gli stampini e con l’aiuto di un cucchiaio versate in ognuno il composto. Lasciateli cuocere per circa 15 minuti.

Mentre i dolcetti sono in forno riscaldate un po’ la crema in una pentola per scioglierla e versatela in una sac à poche per dosarla meglio nei duffins. Se invece volete utilizzare la marmellata potete utilizzare un cucchiaino per riempire i duffins, stando attenti, però, a non rovinarli.

Togliete dal forno i dolci e farciteli facendo un piccolo foro nella parte inferiore e passateli nello zucchero semolato – quando sono ancora ben caldi – prima di servirli.

I duffins si conservano qualche giorno quindi potete aumentare le dosi e prepararne una quantità sufficiente per la settimana, difficilmente ne resterà qualcuno!

Translate »