Cotolette di melanzane impanate: non soltanto per vegetariani

Cotolette di melanzane impanate: non soltanto per vegetariani

Cotolette di melanzane
Cotolette di melanzane
Cotolette di melanzane
Cotolette di melanzane
Cotolette di melanzane

Le cotolette di melanzane sono un ottimo antipasto o secondo vegetariano, perfette da accompagnare con dell’insalata fresca. Si preparano in poco tempo e sono davvero irresistibili, persino per i più piccoli e anche per chi non fosse vegetariano! Sono impanate e fritte, ma se siete in lite con la bilancia non scoraggiatevi: potrete preparare delle cotolette di melanzane cotte in forno. Non vi lasceranno delusi!

L’olio più indicato per friggere

Che il fritto sia un cibo non per tutti i giorni è fuor di dubbio, ma se fatto bene non è nemmeno da demonizzare. Il modo più corretto per friggere è quello di far riscaldare l’olio a 175°, una temperatura che consente ai cibi di cuocersi in poco tempo senza assorbire tanto condimento. L’olio poi deve essere extravergine di oliva o di arachide, perché queste tipologie di olio hanno un punto di fumo più alto di quello di tutti gli altri.

cotoletta-di-melanzane

Se non potete friggere…

Non preoccupatevi! Se avete problemi di linea, potete ugualmente preparare le vostre cotolette di melanzane facendole cuocere in forno. In questo caso preparate una teglia ricoperta di carta da forno, sistemateci sopra una accanto all’altra le vostre fette di melanzane impanate, versate sopra ognuna un filo di olio extravergine di oliva e mettetele a cuocere a 180° per circa 30 minuti.

Qualche idea per renderle ancora più buone!

Se volete proprio rendere questo piatto speciale, provate a mescolare il pan grattato della panatura con un trito di erbe aromatiche: darà un tocco di freschezza alle vostre melanzane. Se invece desiderate una cotoletta più sostanziosa, aggiungete una fettina di prosciutto cotto e una di formaggio tipo Emmental alla fetta di melanzana: le dovrete infarinare tutte insieme, passare nelle uova sbattute e poi impanare con il pane grattugiato. In questo modo si compatteranno insieme durante la frittura e il risultato sarà a dir poco indimenticabile.

Come fare le cotolette di melanzane

Ingredienti

1 melanzana violetta, 100 g formaggio grattugiato, farina, pangrattato, sale, olio extravergine di oliva, 4 uova.

Procedimento

Prendete la melanzana, lavatela, asciugatela, togliete il picciolo e tagliatela a fettine di 1 cm e mezzo. Infarinate ogni fettina, passatela poi nelle uova sbattute a cui avrete aggiunto un pizzico di sale e il formaggio grattugiato. Passatele infine nel pane grattugiato. Fate aderire per bene il pangrattato schiacciando leggermente le fette di melanzana fra le mani. Nel frattempo fate scaldare in una padella antiaderente l’olio extravergine di oliva. Quando sarà sufficientemente caldo fate friggere poche fettine alla volta di melanzane e quando saranno pronte levatele dalla pentola con una schiumarola. Adagiatele su un piatto ricoperto di carta assorbente perché perdano l’olio in eccesso. Tenetele in caldo prima di servirle.

Nel tutorial tutti i consigli per un fritto perfetto

Translate »