Castagnaccio

Castagnaccio

0116_06_DOLCI.indd

Ammollate l’uvetta in acqua tiepida. Versate la farina di castagne in una terrina e stemperatela via via con 700 g di acqua e 40 g di olio; mescolate con la frusta fino a ottenere una pastella liscia e piuttosto liquida, poi unitevi l’uvetta, i pinoli e un pizzico di sale.

Oliate una teglia (ø 26 cm), versatevi il composto e cospargete la superficie con una manciata di pinoli, una di uvetta, aghi di rosmarino, infine condite con un filo di olio.

Infornate a 180 °C per circa 35’, finché la superficie non avrà assunto un bel colorito bruno senza però asciugarsi troppo. Sfornatela e servitela tiepida.

Translate »