Casoncelli prosciutto e fichi con burro all’erba cipollina

Casoncelli prosciutto e fichi con burro all’erba cipollina

Per preparare i casoncelli prosciutto e fichi con burro all’erba cipollina, impastate la farina con i tuorli, 25 g di acqua e una presa di sale fino a ottenere un panetto omogeneo. Copritelo e fatelo riposare per 1 ora.
Lavate i fichi. Tagliatene 4 a pezzetti, senza sbucciarli.
Tritate la cipolla e fatela appassire in una casseruola con una noce di burro, sale e pepe, a fuoco basso, per circa 5 minuti. Sfumatela con uno spruzzo di vino, quindi, appena inizia a colorirsi, unite i fichi a pezzetti. Cuoceteli per 3-4 minuti e sminuzzate tutto finemente.
Battete con il coltello il prosciutto crudo finché non diventerà pastoso.
Tagliate a pezzettini la mollica, tostatela in padella e frullatela nel mixer.
Mescolate in una ciotola i fichi e il prosciutto battuti, la mollica tostata, 1 cucchiaio di grana grattugiato e un ciuffetto di prezzemolo tritato: otterrete la farcia dei casoncelli.
Stendete la pasta in sfoglie sottili, larghe almeno 10 cm. Segnate sulla striscia tanti dischi (ø 8 cm), appoggiando il tagliapasta senza incidere la sfoglia.
Disponete al centro di ognuno una noce di ripieno. Ripiegate la striscia di pasta in modo da chiudere i dischi a mezzaluna sopra il ripieno. Premete bene lungo i bordi, facendo uscire l’aria e chiudendo i ravioli, quindi tagliateli con il tagliapasta.
Ripiegate ogni mezzaluna su se stessa, per il lungo, e affondate il pollice nel ripieno, a metà, per dare la caratteristica forma. Lessateli in acqua bollente salata per 1-2 minuti.
Tagliate a spicchi i 4 fichi rimasti e arrostiteli per 1-2 minuti con 50 g di burro. Toglieteli dalla padella e teneteli da parte.
Aggiungete nel burro di cottura 1 cucchiaiata di erba cipollina e 1 cucchiaino di semi di papavero.
Scolate i casoncelli con un mestolo forato, adagiateli nella padella, saltateli delicatamente nel burro e serviteli insieme con i fichi arrostiti.

Translate »