Cappelletti in brodo

Cappelletti in brodo

cappelletti in brodo

Per la ricetta dei cappelletti in brodo, rosolate la carne trita in una padella con il burro, dopo alcuni minuti versatela in una ciotola. Unitevi la mortadella tritata, il
parmigiano, un pizzico di sale e di noce moscata; se il composto risultasse troppo morbido unite del pangrattato.

Versate la farina a fontana sulla spianatoia, unite un pizzico di sale poi rompetevi nel mezzo le uova; impastate ottenendo una pasta soda e liscia; copritela e fatela riposare per 30’.

Tirate la pasta con il matterello in una sfoglia sottile, poi con una rotella ricavatene tanti quadrati (lato 3 cm), su ognuno appoggiate una piccola noce di ripieno poi ripiegate la pasta a triangolo. Saldate i bordi quindi, girando il triangolo intorno
al dito, fate combaciare le due punte; man mano ponete i cappelletti su un telo.

Cuoceteli in brodo bollente e serviteli con il parmigiano.

Translate »