Bruschette sfiziose con pesto di erbe e polpo

Bruschette sfiziose con pesto di erbe e polpo

Come preparare il pesto di verdure

Chi può dire di non amare le bruschette? In questa stagione poi sono il piatto che si prepara in poco tempo, con ingredienti freschissimi e gustosissimi. Ogni alimento va bene, dalle verdure alle erbe aromatiche ridotte a pesto con la frutta secca. Perché oltre al pesto genovese al basilico, si possono preparare salse simili con tutti i tipi di erbe aromatiche in foglia, aggiungendo olio, frutta secca e formaggi grattugiati per dare sapidità e cremosità. Usando il mortaio si schiacciano le erbe mantenendone il colore brillante ed estraendone gli aromi senza alterarli. Il risultato è una salsa grezza e compatta. Si può utilizzare anche il frullatore: in questo caso viene incorporata più aria e il pesto si può scaldare, assumendo un colore più scuro e mutando leggermente di sapore. Il risultato sarà comunque una salsa valida , più cremosa e omogenea.

Bruschette con pesto di erbe e polpo.
Bruschette con pesto di erbe e polpo.

Vi proponiamo una versione di bruschette con il polpo, arricchita da un pesto fatto di mandorle ed erbette. Per prima cosa pulite il polpo, eliminando gli occhi e il becco. Immergetelo in una casseruola piena di acqua fredda con un pezzetto di limone. Portate a bollore e cuocete per circa 40’. Spegnete e lasciate raffreddare il polpo nella sua acqua. Preparate il pesto come indicato nel tutorial e poi regolate di sale. Tagliate il pane a fettine e tostatelo in padella. Scolate il polpo e tagliatelo a pezzetti. Condite le fette di pane con il pesto e con un pezzetto di polpo. Decorate con foglioline di erbe aromatiche a piacere e servite.

Translate »