Braciole di maiale «a vapore»

Braciole di maiale «a vapore»

Per la ricetta delle braciole di maiale «a vapore», preparate un trito aromatico con qualche foglia di salvia, un rametto di rosmarino e mezzo spicchio di aglio.
Battete leggermente le braciole; salatele, pepatele, quindi cospargetele con il trito aromatico, su entrambi i lati. Mettete le braciole in una teglia con un filo di olio, bagnatele con il vino e un goccio di acqua. Infornatele a 190°C per 25 minuti circa. Servitele subito accompagnando a piacere con purè o patate bollite.

Translate »