Attività fisica in casa: 3 esercizi per tonificarsi in quarantena

Attività fisica in casa: 3 esercizi per tonificarsi in quarantena

Fare attività fisica in casa è un ottimo modo per scaricare le tensioni e prendersi cura del proprio benessere psicofisico. Il movimento agevola la produzione di adrenalina ed endorfine che favoriscono la motivazione e il buonumore. Inoltre, è un ottimo modo per vincere la sedentarietà e rendere più tonici i muscoli di tutto il corpo. Per allenarsi tra le mura domestiche non servono grandi spazi o attrezzi particolari. Qui vi proponiamo 3 esercizi da fare a casa per tonificare braccia, pancia e lato B suggeriti da Annalisa Ghirotti, personal trainer e consulente fitness.

Come allenare le braccia

Mettetevi in posizione supina in appoggio sulle ginocchia con le gambe unite. Appoggiate le mani lateralmente a una distanza leggermente maggiore a quella delle spalle e piegate le braccia. Inspirate e mantenendo il corpo allineato, contraete i glutei e l’addome e stendete le braccia. Poi, espirate e ritornate nella posizione di partenza. Ripetete per almeno 10 volte. Eseguite 3 serie, facendo una pausa di un minuto tra una serie e l’altra. I vantaggi? Questo esercizio rafforza la parte superiore del corpo, in particolare i tricipiti.

Come rendere più tonica la pancia

Mettetevi in piedi con le gambe divaricate alla stessa larghezza delle spalle. Piegate leggermente le ginocchia e il busto in avanti e poggiate a terra i palmi delle mani tra i piedi. Facendo leva sui palmi delle mani, con le braccia tese, portate indietro il piede destro appoggiando a terra solo la punta e stendete la gamba corrispondente. Poi portate indietro anche il piede sinistro. Ritornate nella posizione di partenza portando in avanti dapprima il piede destro e in seguito quello sinistro. Ripetete l’esercizio per 15 volte. Fate 3 serie, con uno stop di un minuto tra una serie e l’altra.

Come rassodare le gambe

Mettetevi in piedi con le gambe tese e i piedi divaricati, leggermente più distanti delle spalle e le punte in fuori. Posizionate alle vostre spalle una pila di libri alta quattro dita più bassa delle vostre ginocchia. Piegate le gambe e scendete lentamente con il bacino fino a sfiorare la pila con i glutei. Fate una pausa di 3 secondi, senza sedervi, spingendo in fuori le ginocchia. Poi lentamente stendete le gambe e ritornate nella posizione iniziale. Ripetete l’esercizio 10 volte. Fate 3 serie, con una pausa di un minuto tra una serie e l’altra.

Translate »