Apple Cinnamon Rolls: un twist natalizio alla torta di mele

Apple Cinnamon Rolls: un twist natalizio alla torta di mele

I Cinnamon Rolls sono dolcetti tipici svedesi, letteralmente “rotoli alla cannella”: soffici e dall’aroma speziato sono un classico dolce dell’inverno. Li si serve a colazione o a merenda e sono amatissimi in tutto il nord dell’Europa. Questa è una versione italianizzata, realizzata con le mele Pinova Val Venosta da Lucake.

Ingredienti per una teglia da 20×30 cm

220 g latte
80 g zucchero
15 g lievito di birra fresco
75 g burro
5 g sale
1 uovo intere
1 tuorlo
560 g farina “00”

Per la farcitura
100 g burro morbido
150 g zucchero di canna
20 g maizena
5-10 g cannella
un pizzico di sale
2 mele Pinova

Per la glassa
170 g zucchero a velo
25 g acqua calda

Procedimento

In una ciotola versare latte tiepido, lievito di birra fresco e metà dello zucchero (40g), sbattere con una forchetta fino a far sciogliere il tutto e lasciare riposare 10 minuti a temperatura ambiente coperto con pellicola.

Passato il tempo di riposo aggiungere il burro fuso (non caldo), il sale, la metà rimanente di zucchero (40g), l’uovo intero e il tuorlo. Continuare a sbattere con la forchetta fino a rendere il tutto omogeneo.

Inserire gradualmente la farina, iniziando a mescolarla con la forchetta e finendo poi di impastarla sul piano da lavoro.

Formare un panetto, disporla all’interno di una grande ciotola unta con olio, coprirla con pellicola o con un panno e lasciare lievitare a temperatura ambiente per circa 60-90 minuti.

Nel frattempo in una ciotola versare il burro molto morbido che dovrà avere una consistenza a “pomata”, zucchero di canna, maizena, cannella e sale.

Amalgamare gli ingredienti tra loro con una spatola fino a renderli omogenei e cremosi.

Sbucciare le due mele e tagliarle in cubetti molto piccoli.

Stendere la pasta fino a raggiungere uno spessore di circa 5-6 mm e un rettangolo 45×30 cm circa.

Con l’aiuto di una spatola stendere un velo sottile di crema al burro aromatizzata alla cannella.

Con una rotella tagliare dal lato più lungo 6 strisce di uguale larghezza (circa 7 cm l’una) e cospargerle di cubetti di mela.

Arrotolare tutte le strisce su se stesse, tagliare ogni rotolino in due con un coltello affilato appoggiandoli su una teglia 20×30 cm, foderata con carta da forno, lasciando la parte tagliata alla base. Affiancare le girelle tenendole alla stessa distanza l’una dall’altra.

Lasciare lievitare tutte le girelle per circa 20-30 minuti, coperte con un canovaccio.

Passato il tempo di lievitazione, cuocere in forno statico a 180° per circa 35 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.

In una ciotola preparare la glassa mescolando con una frusta lo zucchero a velo con l’acqua molto calda.

Mettere la glassa in una sac à poche, oppure facendola colare con un cucchiaio formare tante piccole strisce casuali sulla superficie del dolce.

Translate »