3 liquori da preparare in estate

3 liquori da preparare in estate

Liquori estivi: tre consigli
Liquori estivi: tre consigli
Liquori estivi: tre consigli

L’estate è la stagione in cui vengono raccolti frutti, ortaggi e erbe aromatiche per preparare conserve per la stagione invernale.
Sapete che con il raccolto estivo si possono realizzare anche ottimi liquori da servire a fine pasto come digestivo o ammazzacaffè?
Ve ne suggeriamo tre tra i nostri preferiti.

È tempo di pensare ai regali di Natale

Sembra uno scherzo, ma invece siamo serissimi.
Se volete regalare ai vostri amici e familiari qualcosa di speciale a Natale, preparato in casa e con amore, niente è meglio di un liquore, una conserva di ortaggi o una confettura.
Questo è il momento giusto per raccogliere la frutta più saporita e le erbe più profumate e mettersi subito a lavoro.
I tempi di macerazione e conservazione sono lunghi e i risultati arriveranno proprio nel periodo delle feste di Natale.

Liquore alle erbe estive

Si prepara con 30 g di erbe miste tra menta, verbena, angelica, camomilla, rosmarino, timo e foglie di limone. Se nel vostro giardino crescono altre erbe aromatiche profumate aggiungetele pure.
Lavatele accuratamente e poi asciugatele con un panno da cucina.
Lasciatele macerare in 400 g di alcool e tenete il contenitore chiuso al buio per 5 una settimana.
Poi preparate uno sciroppo con 350 g di acqua e 300 g di zucchero e una volta freddo versatelo nella bottiglia, scuotetela e lasciate riposare ancora per un paio di giorni. 
Filtrate il liquore e imbottigliatelo.

Liquore alle abicocche

Lavate con cura 700 g di albicocche, eliminate tutti i noccioli prelevando all’interno di ognuno la mandorla amara.
Mescolate la polpa delle albicocche con le mandorle, 500 g di zucchero, 650 g di alcool e un pezzettino di cannella e lasciate macerare per tre settimane.
Ricordate di muovere il contenitore più volte al giorno per amalgamare i sapori.
Filtrate il liquore, imbottigliatelo e non servitelo prima di 3-4 mesi.

Liquore al gelso

Per preparare questo liquore vi suggeriamo un procedimento molto antico che prevede la macerazione al sole.
Dopo aver lavato 600 g di more di gelso, nere o bianche, o entrambe, mescolatele con 300 g di zucchero e 500 g di alcool puro.
Sigillate il contenitore e lasciatelo al sole per 4 giorni, agitandolo spesso.
Trasferitelo poi in un luogo fresco e asciutto per due mesi e infine filtratelo, imbottigliatelo e lasciatelo riposare per altri due mesi.

Translate »